La festa di San Martino

La festa di San Martino

La festa di San Martino

Siamo arrivati nel corso dell’anno al momento dedicato alla festa di San Martino;  gli esseri del microcosmo e del macrocosmo  dal mondo esterno e si avviano al culmine della vita interiore, la terra comincia a brillare con più energia al suo interno e da adesso fino al suo massimo, la festa della nascita macro-microcosmica….il Natale, anche l’uomo dovrebbe autoeducarsi nello stesso modo; nelle scuole vedremo in seguito come questo viene proposto agli allievi. Iniziamo dalla giornata dell’11 novembre prossimo,

Con lanterne, canti …….i bambini della scuola accompagnano questa giornata che dovrebbe essere la prima fonte  della tranquillità di questo periodo che troverà un’ espressione più profonda, come abbiamo detto, nella festa d’Avvento e nelle quattro settimane che precedono la nascita del Gesù .

Alla fine dell’articolo, alleghiamo una storia legata a questa giornata scritta da J. Streit per i bambini delle scuole.

Questo è  il motivo per cui i maestri chiedono di lasciare la confusione che si viene a creare con foto, registrazioni, filmati (ci saranno, se riteniamo di avere questa necessità, delle persone incaricate a farlo e poi a trasmetterli a chi desidera avere un ricordo del momento)…..ed essere dentro la piccola luce ..che attraverso canti ,momenti di racconto e tanta tranquillità si avvia al suo compito invernale.

Così si comincia a realizzare un primo passo verso la capacità della calma interiore nel mondo del pensare, del sentire e del volere.

J. Streit – Martino

Guarda alcuni momenti della festa di quest’anno

Comments are closed.

Post navigation

  Next Post :
Facebook
Facebook
Twitter
Google+
https://www.scuolawaldorfsagrado.it/2018/11/03/la-festa-di-san-martino">